user_mobilelogo

... Distillata dal 1710 ...

frateProblemi d’insonnia e di caduta dei capelli? Stati d’ansia e disturbi di stomaco? Allora prima conviene passare…in convento!

Non si tratta di uno slogan pubblicitario, ma ormai per molti una consuetudine che dura da più di tre secoli: da quando durante un pranzo nel convento carmelitano di Venezia, un religioso si sentì male e il padre priore lo fece rinvenire facendogli annusare l’Acqua di Melissa.

Da allora - dal 1710 - i Padri Carmelitani Scalzi della Provincia Veneta custodiscono gelosamente le sementi dell'antica pianta della Melissa moldavica da cui estraggono, secondo metodi naturali e tradizionali, una preziosa essenza confezionata in diverse tipologie di prodotto.

Melissa moldavica